Michael Brocious riveste il ruolo di vicepresidente senior nel gruppo Investment banking di Stout. Si occupa principalmente di servizi di consulenza in materia di fusioni e acquisizioni, collocamenti privati istituzionali di debito e capitale azionario e consulenza strategica. In precedenza, Michael ha collaborato con Stout in qualità di analista e associato. Prima di entrare a far parte di Stout nel 2013, è stato analista per stage estivo nell'ambito dell'investment banking presso Sandler O'Neill + Partners a Chicago, dove ha fornito consulenza a diversi istituti finanziari in incarichi di raccolta di capitali e fusioni e acquisizioni.