Deborah McLeod riveste il ruolo di direttrice nel gruppo Controversie, conformità e indagini. Vanta un'ampia esperienza nella collaborazione con istituzioni di tutti i tipi e dimensioni, inclusi 10 anni nella consulenza e oltre 20 anni nel direct banking, avendo ricoperto diversi ruoli, tra cui quelli di direttrice finanziaria e direttrice dell'Unità investigazioni finanziarie (Financial Investigation's Unit).

Prima di entrare a far parte di Stout, Deborah ha gestito gli incarichi di consulenza sulla gestione del rischio per Secura Risk Management. I suoi impegni di consulenza si sono concentrati principalmente sulla collaborazione con istituzioni finanziarie, come banche, cooperative di credito, banche bancarie e clienti del settore FinTech. Lavora a fianco dei clienti in aree relative a sanzioni/OFAC e BSA/AML, gestione delle frodi e dei rischi, pagamenti e altre questioni legate alla conformità normativa e ai report finanziari. In particolare, aiuta spesso i suoi clienti nelle attività di sviluppo del programma, miglioramento, test, correzione, potenziamento e altre forme di assistenza esternalizzata. Deborah ha inoltre aiutato istituzioni finanziarie nazionali e statali ad affrontare con successo indagini normative e azioni di esecuzione pubblica.

Durante la sua carriera nel settore bancario, Deborah ha supervisionato la contabilità normativa e finanziaria, la gestione del rischio aziendale, le operazioni, la conformità BSA/AML, i pagamenti, la sicurezza fisica e la prevenzione delle frodi. Ha lavorato con diversi enti normativi di istituti finanziari e con la Securities and Exchange Commission.

La sua esperienza professionale le fornisce una prospettiva unica su esigenze e sfide generali che le istituzioni finanziarie di piccole e medie dimensioni sono chiamate ad affrontare e sulle società del settore FinTech che devono soddisfare i requisiti delle loro istituzioni finanziarie.