Industria automobilistica: Aggiornamento annuale - 2021

Abbonati per ricevere gli aggiornamenti di settore

Industria automobilistica: Aggiornamento annuale - 2021

Abbonati per ricevere gli aggiornamenti di settore

Attività M&A da record registrate nel 2021 nell'industria automobilistica

March 15, 2022

Nel 2021 sono state effettuate 821 operazioni di fusione e acquisizione di imprese di medie dimensioni nel settore automobilistico, con un aumento del 38% rispetto al 2020. Nel quarto trimestre del 2021, le attività di M&A del settore hanno registrato 249 operazioni, con un aumento del 18% rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente. S tratta del totale trimestrale più alto degli ultimi quattro tra quelli registrati dal database proprietario Stout.

Lo slancio continua nel 2022, che, secondo le previsioni, sarà un altro anno positivo per le attività di fusione e acquisizione. Continua a esserci una forte domanda da parte di acquirenti sia strategici che finanziari, nonostante il perdurare della pandemia di COVID-19 e dei vincoli della catena di approvvigionamento. Che si trovino in una condizione favorevole o meno, in seguito alla crisi causata dal COVID, nei prossimi 24 mesi i fornitori dell'industria automobilistica dovrebbero considerare le attività di M&A e di ristrutturazione indispensabili per acquisire una posizione di successo a lungo termine.

TEMI PRINCIPALI E TENDENZE MACROECONOMICHE

  • Nel 2021, l'attività M&A ha raggiunto il livello massimo in 5 anni in termini di volume e livelli record in base al valore dell'operazione
  • La carenza globale di container per le spedizioni continua a reprimere la catena di approvvigionamento
  • Slancio positivo protrattosi nel 2022, con una forte domanda da parte degli acquirenti e un forte accesso al capitale
  • Miglioramento delle prestazioni aziendali in molti settori automobilistici, nonostante l'aumento dei costi delle materie prime e le difficoltà operative
  • Nel 2022, non si prevede che vengano risolti i problemi relativi a interruzioni della catena di approvvigionamento e carenza di chip e semiconduttori, mentre la domanda di automobili continua ad aumentare
  • Per le organizzazioni, fusioni e acquisizioni dovrebbero essere sia un catalizzatore che un'opportunità per adattare le dimensioni delle attività alle nuove esigenze dell'industria automobilistica post-pandemia e in continua evoluzione

Professionisti correlati

Tutti i professionisti correlati