Michael Krakovsky è Managing Director e Condirettore del settore Situazioni speciali. Mike ha oltre 20 anni di esperienza nella fornitura di consulenza su un'ampia gamma di transazioni nell'ambito di situazioni speciali. Ha fornito consulenza a creditori e debitori nell'ambito delle imprese di medie dimensioni in relazione a numerose transazioni di ristrutturazione giudiziali ed extragiudiziali e si è specializzato nell'area delle aziende in situazioni di crisi sia in qualità di consulente di investimenti che come principale investitore.

Prima di entrare a far parte di Stout, Mike ha operato per 13 anni nel gruppo Ristrutturazione finanziaria di Houlihan Lokey a Los Angeles, presso cui, in qualità di dirigente senior, ha portato a compimento transazioni nell'ambito di un'ampia gamma di settori. Mike ha inoltre esperienza in qualità di principale investitore presso il fondo prestiti obbligazionari a rischio più elevato con approccio "Deep Value" di Levine Leichtman Capital Partners, dove è stato Managing Director responsabile dell'identificazione e dell'analisi delle opportunità relative ai prestiti obbligazionari a rischio più elevato e della gestione del portafoglio di investimento del fondo. Ha iniziato la sua carriera in qualità di legale specializzato in transazioni commerciali presso Irell & Manella.

In qualità di relatore su argomenti relativi alla ristrutturazione, Mike partecipa di frequente a diversi eventi di settore, tra cui quelli della Turnaround Management Association (TMA), dell'American Bankruptcy Institute (ABI), alla conferenza della New York City Bar Association e alla conferenza dei settori aerospaziale, della difesa e governativo (ADG, Aerospace, Defense, Government) di Houlihan Lokey.