Settore delle materie plastiche Aggiornamento annuale - 2021

Abbonati per ricevere gli aggiornamenti di settore

Settore delle materie plastiche Aggiornamento annuale - 2021

Abbonati per ricevere gli aggiornamenti di settore

Attività M&A da record registrate nel 2021 nel settore delle materie plastiche

January 31, 2022

Nel 2021 sono state effettuate 522 operazioni di fusione e acquisizione nel settore delle materie plastiche, con un aumento del 41% rispetto al 2020. Le attività di M&A del settore hanno rappresentato, nel 2021, il totale annuo più alto tra quelli registrati dal database proprietario Stout. Nel quarto trimestre del 2021 le operazioni sono state 173, con un aumento del 33% rispetto al precedente trimestre record, ovvero il quarto del 2016.

Lo slancio positivo continua nel 2022, che, secondo le previsioni, sarà un altro anno positivo per le attività di fusione e acquisizione. Dal punto di vista degli acquirenti, continua a esserci una forte domanda da parte di acquirenti sia strategici che finanziari, nonostante il perdurare della pandemia di COVID 19 e le altre difficoltà operative che le aziende si trovano ad affrontare. Una quantità significativa di capitale azionario è disponibile per essere distribuito, il panorama creditizio è solito e il costo del capitale generalmente basso. Dal punto di vista dei venditori, le prestazioni migliorate, un ambiente di valutazione solido e altri fattori macroeconomici e aziendali hanno portato all'aumento dei candidati all'acquisizione sul mercato.

Temi principali e tendenze macroeconomiche

  • Attività M&A da record registrate nel 2021, in gran parte grazie alle società di private equity
  • Le potenziali modifiche alla normativa fiscale hanno portato a una corsa alla conclusione delle operazioni entro la fine del 2021
  • Slancio positivo protrattosi nel 2022, con una forte domanda da parte degli acquirenti e un forte accesso al capitale
  • Il continuo interesse per le aziende di materie plastiche è trasversale a tutti i processi e mercati finali, in particolare nel mercato statunitense
  • Miglioramento delle prestazioni aziendali in molti segmenti del settore delle materie plastiche, nonostante le numerose difficoltà operative
  • Tendenze secolari emergenti con impatto positivo sul settore delle materie plastiche e forti venti favorevoli in molti segmenti del mercato finale
  • Contesto finanziario solito e costo complessivo del capitale ancora basso
  • Risultati contrastanti negli indicatori macroeconomici principali, con l'inflazione che registra il maggior aumento degli ultimi anni

Professionisti correlati

Tutti i professionisti correlati