Walter O’Haire ricopre il ruolo di Managing Director nel gruppo Consulenza in materia di valutazioni dell'azienda; è specializzato in sviluppo commerciale. Lavora con aziende di private equity, avvocati specializzati in M&A (Mergers & Acquisitions, fusioni e acquisizioni), specialisti dell'integrazione e altri fornitori di servizi. Ha 10 anni di esperienza nel fornire i servizi di valutazione più adatti alle aziende di private equity clienti in relazione a diverse problematiche. Walter ha oltre 20 anni di esperienza nei servizi finanziari relativi alle operazioni di M&A (Mergers & Acquisitions, fusioni e acquisizioni).

Lavora a stretto contatto con aziende di private equity, aziende di sviluppo commerciale (BDC), hedge fund e aziende pubbliche, ponendo particolare attenzione alle assegnazioni del prezzo d'acquisto (ASC 805), alle valutazioni del portafoglio (ASC 820) e ai pareri di congruità e solvibilità.

Walter è impegnato nelle attività dell'Association for Corporate Growth (ACG) in qualità di membro del Consiglio di Amministrazione della sede di San Francisco. Fa inoltre parte del Consiglio di Amministrazione di ACG Global, che supervisiona le 57 sedi di ACG a livello nazionale e internazionale.

Prima di entrare a far parte di Stout, è stato Managing Director di Valuation Research Corporation (VRC). Walter ha iniziato la sua carriera come avvocato nel gruppo M&A (Mergers & Acquisitions, fusioni e acquisizioni) di Perkins Coie, presso le sedi di San Francisco e della Silicon Valley dell'azienda. In seguito, ha collaborato con Piper Jaffray come consulente di investimenti, per poi passare alla divisione Pagamenti aziendali di U.S. Bank, dove si è occupato dell'acquisizione di nuovi clienti. È stato anche uno specialista di settore prezzo Celent, oggi parte di Oliver Wyman.