Supreet Saini è vicepresidente senior del settore Operazioni e consulenza in materia di proprietà intellettuale del gruppo Consulenza in materia di transazioni. Supreet ha una vasta esperienza nella gestione di tutti gli aspetti della monetizzazione delle tecnologie e dei brevetti dallo sviluppo delle strategie all'attuazione delle operazioni in un'ampia gamma di mercati dell'alta tecnologia quali informatica, networking, semiconduttori, software, telecomunicazioni e wireless.

Prima di entrare a far parte di Stout, Supreet era membro senior del team delle operazioni nel settore Tecnologico e PI di Houlihan Lokey e ha completato operazioni generando centinaia di milioni di dollari in valore per i clienti. Oltre agli acquirenti tradizionali, incluse le aziende operative e le entità di concessione delle licenze, ha svolto un ruolo fondamentale nello stimolare la comunità degli sponsor finanziari a esplorare opportunità di operazioni creative nell'ambito di beni tecnologici e brevetti.

Prima di Houlihan Lokey, Supreet è stato direttore presso ThinkFire Services, una delle prime società di consulenza boutique specializzate in brevetti e intermediazione finanziaria, dove ha completato con successo numerosi progetti di operazioni strategiche relative a patenti, valutazione e consulenza per molti clienti, tra cui numerose aziende del Fortune 500. In precedenza, ha lavorato come ingegnere in ambito brevetti presso Anand & Anand, uno dei maggiori studi legali in materia di proprietà intellettuale in India.