Alda Hanjalic è Vicepresidente del settore Operazioni e consulenza in materia di proprietà intellettuale del gruppo Consulenza in materia di transazioni. La sua esperienza abbraccia un insieme diversificato di clienti e settori, tra cui telecomunicazioni, software e dispositivi medici.

Prima di entrare a far parte di Stout, Alda è stata vicepresidente nel gruppo di consulenza Tech+PI di Houlihan Lokey, dove ha gestito gli impegni strategici di consulenza e lato acquirente e ha svolto un ruolo fondamentale nella gestione delle relazioni a lungo termine con numerosi clienti Fortune 500.

Prima di far parte di Houlihan Lokey, Alda è stata una project manager di Black Stone IP, una piccola banca di investimento specializzata in operazioni e valutazione della proprietà intellettuale. La sua precedente esperienza include anche tirocini presso Aistemos, una startup di analisi della proprietà intellettuale e di big data con sede a Londra, e lo Xerox Palo Alto Research Center (PARC), dove ha lavorato a strategie di commercializzazione di tecnologie.