Stout Pride

Stout Pride

Stout Pride immagina una comunità inclusiva, pronta a supportare l'identità di ciascuno, in cui tutti i colleghi, a prescindere da dove si identificano nello spettro di genere e sessualità, si sentano benvenuti, compresi e supportati, grazie a maggiore visibilità, consapevolezza e sostegno.

Dichiarazione di missione di Stout Pride

La missione di Stout Pride è creare uno spazio aperto e sicuro affinché i colleghi e gli alleati LGBTQ+ di Stout possano costruire legami e amicizie. Il nostro obiettivo è supportare lo sviluppo personale e professionale di ciascuno, dare l'opportunità di ripagare la comunità con attività filantropiche e promuovere diversità, inclusione e accettazione all'interno dell'azienda, evidenziando e affrontando le difficoltà che incontra la comunità LGBTQ+.


Stout Pride si concentra su quattro aree principali:

Firm Awareness

Consapevolezza dell'azienda

Il Firm Awareness Committee si impegna a creare in Stout una comunità inclusiva e solidale per tutti i colleghi, indipendentemente dal loro orientamento sessuale, identità di genere o espressione. Il nostro comitato mira ad aumentare la consapevolezza delle problematiche LGBTQ+, a promuovere una cultura di accettazione e a sostenere uguaglianza e diversità in tutta l'azienda, con attività di formazione, patrocino e celebrazione.

Networking & Inclusion

Networking e inclusione

Il Comitato Networking e Inclusione cerca di coltivare i rapporti tra i colleghi e alleati queer attuali e futuri di Stout, nonché le organizzazioni esterne, al fine di fornire supporto, incoraggiamento e tutoraggio. Puntiamo a facilitare lo scambio di idee, per promuovere lo sviluppo dei nostri colleghi e alleati queer attuali e futuri e dell'intera organizzazione.

Professional Development

Sviluppo professionale

Il Comitato per lo sviluppo professionale mira a migliorare lo sviluppo personale e professionale dei colleghi e alleati queer di Stout'. Il nostro obiettivo è contribuire a facilitare le opportunità di crescita professionale e garantire che tutti i colleghi di Stout abbiano gli strumenti e il supporto per essere leader inclusivi. 

Philanthropy

Filantropia

Il Comitato per la filantropia (Philanthropy Committee) punta a fornire ai colleghi di Stout opportunità di supporto della comunità LGBTQ+ in tutti gli Stati Uniti attraverso attività filantropiche e di servizio pubblico.


Co-leader di Stout Pride

Le attività di Stout Pride sono gestite dai nostri tre co-leader.

Emily Kohler

Emily Kohler

Campus Recruiting Manager (Responsabile per le selezioni nelle università)
[lei]

Dan Kerns

Dan Kerns

Corporate Counsel (Consulente aziendale)
[lui]

Andrea Bucholtz

Andrea Bucholtz

Staff Accountant (Contabile per il personale)
[lei/loro]

Coinvolgimento e supporto dei colleghi

Spero che Stout diventi un leader del settore nella diversità e nell’inclusione. Spero che i grossi progressi che stiamo facendo nella creazione di gruppi di risorse per i dipendenti dimostrino a colleghi, clienti e membri della comunità che la promessa di Relentless Excellence (eccellenza inflessibile) di Stout non riguarda solo i servizi forniti ai clienti, ma si estende alla cultura che creiamo all'interno e all'esterno dell'organizzazione. Uno dei miei obiettivi è fare in modo che Stout Pride promuova le opportunità di tutoraggio e connessione tra colleghi a vantaggio di tutti coloro che in passato si sono sentiti insicuri e sottorappresentati sul luogo di lavoro".

– Jacob Smith, analista immobiliare (lui)
Condirettore del Comitato per il networking e l'inclusione

Tutti meritano di lavorare in un ambiente in cui si sentono sicuri, rispettati e compresi. Sono entusiasta di lavorare al fianco dei miei colleghi di Stout per garantire che tutti abbiamo le conoscenze, gli strumenti e le risorse per essere una comunità in cui tutti possono prosperare."

– Erin Lippert, Marketing Associate (lei)
Condirettrice del Comitato per la consapevolezza dell'azienda

Stout Pride mi dà l'opportunità di contribuire a rendere Stout un ambiente più accogliente e inclusivo per tutti!"

– Taylor Warpool, Analista utente (lei)
Condirettrice del Comitato per la consapevolezza dell'azienda

Essendo apertamente pansessuale, i legami che ho stretto all'interno della comunità queer sono diventati alcune delle mie amicizie più significative, soprattutto perché permettono a me e agli altri di essere pienamente noi stessi. La mia speranza è creare uno spazio a Stout dove ciò sia possibile per tutti."

– Ricky Rivera, analista ESOP (lui)
Condirettore del Comitato per il networking e l'inclusione

Sono onorato di lavorare con questo gruppo di persone talentuose e appassionate e non vedo l’ora di aiutare Stout Pride a prosperare”.

– Bob Gerardi, Direttore del settore Marketing (lui)
Membro del Consiglio direttivo di Stout Pride

Altri professionisti di Stout


Borsa di studio LGBTQ+

Questa borsa di studio viene assegnata agli studenti che sostengono la comunità LGBTQ+ e che dimostrano un impegno nel promuovere la diversità e nel contribuire alle iniziative di diversità dello studio in virtù del background, dell'esperienza, degli attributi personali o delle caratteristiche. Lo scopo di questa borsa di studio è fornire sostegno finanziario per aiutare gli studenti ad avere successo nel perseguimento di una carriera legata al mondo degli affari.

Ulteriori informazioni

Esplorare altre pagine