Samantha DiDomenico è manager nel gruppo Controversie, conformità e indagini. Samantha ha oltre cinque anni di esperienza nell'offerta di servizi a clienti non-prosit e commerciali attivi in diversi settori. È specializzata nella comprensione di sistemi e dataset grandi e complessi e della loro intersezione con questioni aziendali e sociali.

Il lavoro di Samantha spesso include lo svolgimento di valutazioni d'impatto economico e di ricerche indipendenti, l'interpretazione e l'analisi di dataset voluminosi e lo sviluppo di strategie di cambiamento radicale per i clienti. Ha una vasta esperienza in questioni sociali e in operazioni associate al sistema giudiziario o ad agenzie governative. I clienti richiedono Samantha per il suo approccio olistico alla risoluzione dei problemi, che comprende la strategia, la collaborazione e il coordinamento, l'impatto finanziario e i processi di cambiamento.

Samantha è inoltre esperta dei principali ambienti di collaborazione come i gruppi di discussione, che sono spesso un elemento chiave dei suoi incarichi. Attraverso queste interazioni riesce a creare un ambiente in cui i clienti possono condividere le proprie competenze ed esperienze. Tale condivisione è alla basa dell'approccio di Samantha ai propri incarichi e determina, alla fine, il cambiamento radicale che i suoi clienti desiderano.

Prima di entrare a far parte di Stout, Samantha è stata associata di una società contabile pubblica a livello regionale, dove si è specializzata in valutazione aziendale, supporto al contenzioso e tassazione.