Stout fornisce consulenza a PROSIT in relazione alla vendita dell'azienda a Made in Italy Fund

November 06, 2019

Stout è lieta di annunciare che il suo cliente, PROSIT S.p.A., è stato acquisito da Made in Italy Fund, fondo di private equity gestito da Quadrivio e Pambianco. Stout ha operato in qualità di consulente finanziario esclusivo per PROSIT in relazione a questa transazione.

PROSIT è una holding che mira ad aggregare aziende vinicole di prima qualità per creare un portafoglio rappresentativo dell'eccellenza enologica italiana.

Attualmente, l'Italia è al primo posto nel settore vitivinicolo europeo tra i paesi produttori, seguita da Francia e Spagna. Tuttavia, le piccole dimensioni della maggior parte dei produttori e le difficoltà in cui operano le aziende italiane spesso riducono la loro possibilità di creare un'organizzazione commerciale adeguata o investire in modo efficace nei propri marchi.

Pertanto, PROSIT mira a intensificare la sua presenza nel settore vitivinicolo di prima qualità attraverso l'acquisizione di aziende vinicole italiane a conduzione familiare già orientate ai mercati internazionali e fortemente motivate a sviluppare appieno il proprio potenziale. Le prime aziende a partecipare al gruppo sono Torrevento e Collalbrigo e altre società si uniranno nei mesi seguenti.

"Siamo molto soddisfatti dell'esito di questa transazione", ha affermato Sergio Dagnino, fondatore di PROSIT. "La partnership con Made in Italy Fund valorizzerà la strategia del gruppo mirata a migliorare il nostro posizionamento competitivo nei principali mercati dei beni di consumo. Grazie alla forte prospettiva industriale, questo progetto rappresenta un sistema di valore per l'intero settore vitivinicolo. In effetti, questo diverso approccio ha l'obiettivo di rafforzare la posizione dei prodotti e dei marchi italiani in tutto il mondo".

Simone Bassanini, amministratore delegato di Stout e condirettore della sede di Milano, ha svolto il ruolo di consulente finanziario per PROSIT. L'impegno di Stout ha consentito ai promotori di PROSIT di raggiungere un accordo di investimento con Made in Italy Fund e al contempo di finalizzare l'acquisizione di Torrevento.

"È una partnership entusiasmante che consentirà all'entità combinata di costituire una forza poderosa nel settore vitivinicolo", ha affermato Bassanini.

Ulteriori informazioni sui nostri servizi di investment banking.

Professionisti correlati

Tutti i professionisti correlati